Archivio > INTERROGAZIONE

Assegnazione temporanea alla ASL di Mantova del geom. Polloni - itr

SANITÀ »

 

 


INTERROGAZIONE

CON RISPOSTA SCRITTA

Al Signor Presidente

del Consiglio Regionale

Oggetto: assegnazione temporanea alla ASL di Mantova del geom. Emilio Rino Polloni

Il sottoscritto consigliere regionale

Considerato che

dal gennaio 2003 al dicembre 2007 l’Azienda Ospedaliera di Desenzano è stata diretta dall’Ing. Mauro Borelli e che in quello stesso periodo (da marzo 2004 a marzo 2007) il Geom. Rino Emilio Polloni ha avuto contratti ripetuti dalla Azienda Ospedaliera - con la qualifica di responsabile tecnico con competenze gerarchico funzionali sul personale tecnico e operaio nonché il supporto alla Direzione Generale nella programmazione e gli investimenti patrimoniali,

nel mese di dicembre 2007, pochi giorni prima della nomina dell’Ing. Borelli a Direttore Generale di un’altra ASL, l’A.O. di Desenzano approva la graduatoria del concorso pubblico per assistente tecnico geometra – cat. C e decreta la relativa assunzione a tempo indeterminato del Geom . Rino Emilio Polloni;

verificato che

con DGR IX/1093 la Giunta regionale ha nominato, a far data 1 gennaio 2011, l’ing. Mauro Borelli quale Direttore Generale della Azienda Sanitaria Locale di Mantova;

con nota prot. n 1966 datata 12 gennaio 2011, dopo soli 5 giorni lavorativi dal suo insediamento, il neo D.G. Borelli ha chiesto l’assegnazione temporanea per il periodo di un anno del Geom. Rino Emilio Polloni, dipendente dell’A.O. di Desenzano in qualità di Assistente Tecnico cat. C, “per far fronte a motivate esigenze organizzative e di servizio”, assegnazione che viene formalizzata in data 25 gennaio 2011;

a partire dal 1 febbraio 2011, soli 6 giorni dopo la formalizzazione della assegnazione temporanea alla ASL di Mantova, al Geometra Polloni vengono assegnate funzioni superiori rispetto a quelle con cui è assunto di Collaborazione Tecnico Professionale cat D (determinazione n. 1 del 14.2.2011) e che, allo scadere dei primi sei mesi, la ASL di Mantova proroga l’assegnazione di funzioni superiori al Geom. Polloni per ulteriori 6 mesi;

considerato che

dal curriculum del Geom. Rino Emilio Polloni pubblicato sul suo sito personale http://rinopolloni.wordpress.com/about/ non emerge una particolare competenza professionale come geometra ma viene riportato che, dopo 12 anni di esperienza come guidatore di TIR, ”…gli eventi della vita lo portano a cambiare lavoro, arrivando in ultimo a svolgere la professione del geometra”. Viene invece messo in particolare risalto che il Signor Polloni “Nel 1996 idea il concorso di “Miss Padania” e ne registra il marchio alla camera di commercio di Brescia”;

che i ripetuti contratti al Geom. Polloni presso l’azienda Ospedaliera di Desenzano venivano motivati - si legge nei decreti - da “le gravi ripercussioni sulla funzionalità del servizio stesso e sulla continuità dei lavori” che l’assenza del geom. Polloni avrebbe provocato;

interroga l’Assessore competente per sapere

se, nei soli 5 giorni trascorsi dalla nomina del D.G. dell’ASL di Mantova e la richiesta di assegnazione temporanea del Geom. Polloni dall’A.O. di Desenzano, è stato verificato se per lo svolgimento delle funzioni attribuite al Geom. Polloni non fosse già presente presso la ASL di Mantova una professionalità adeguata;

se non ritiene che la ASL di Mantova avrebbe dovuto attivare processi di riorganizzazione interna o di riqualificazione del personale per coprire quella posizione prima di chiedere una assegnazione temporanea da altra Azienda ospedaliera;

se il titolo di studio e l’esperienza professionale del Geom . Polloni siano compatibili con le funzioni superiori a lui attribuite.

Giovanni Pavesi

Milano 24 aprile 2012


Condividi questo articolo

Vedi anche: