Archivio > COMUNICATO STAMPA

Con i soldi europei alcune aree rurali fuori dall'isolamento tecnologico

AGRICOLTURA »

 

 


Agricoltura

BARBONI (PD): “CON I SOLDI EUROPEI ALCUNE AREE RURALI FUORI DALL’ISOLAMENTO TECNOLOGICO”

Presto le zone rurali della provincia di Bergamo che ancora soffrono del digital divide (letteralmente il divario digitale, quello cioè tra chi ha accesso a computer e Internet e chi ne è escluso) potranno colmare questo vuoto rispetto alle aree più agevolate.

Internet ad alta velocità, attraverso la banda larga, raggiungerà le zone rurali di 47 Comuni lombardi, con 198 chilometri di fibra ottica, che metteranno online oltre 34mila abitanti, grazie ai 7.970.000 euro, messi a disposizione dall’Unione europea, finanziati con la misura 321 del Programma di sviluppo rurale.

I comuni della provincia di Bergamo interessati dagli interventi sono Algua, Capizzone, San Giovanni Bianco, San Pellegrino Terme, Taleggio, Zogno.

“Grazie ai soldi dell’Europa, oggi alcune delle nostre comunità rurali usciranno finalmente dall’isolamento tecnologico in cui erano rimaste confinate finora – commenta Mario Barboni, consigliere regionale del Pd –. Un passo avanti per l’agricoltura, bergamasca e lombarda, che è uno dei temi e dei settori prioritari del Partito democratico”.

Milano, 20 novembre 2012


Condividi questo articolo

Vedi anche: