Archivio > COMUNICATO STAMPA

Sospesi i nuovi ticket, accolta la richiesta del PD: il sistema dovrà essere cambiato entro il 2013

SANITÀ »

 

 


Ticket

Patto Civico E PD: “SOSPESI I NUOVI TICKET, ACCOLTA LA NOSTRA RICHIESTA E  IL SISTEMA DOVRA' ESSERE CAMBIATO ENTRO IL 2013"

 

La Giunta ha sospeso il pagamento del ticket per alcuni interventi di microchirurgia che era entrato in vigore dal 1 giugno e rappresentava un ulteriore aggravio di spesa per i cittadini lombardi e il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità la mozione del Pd e del Patto Civico che impegna la Giunta a rivedere entro la fine del 2013 la modalità di applicazione dei ticket sanitari in Lombardia procedendo ad un ampliamento dell'esenzione per reddito e ad una rimodulazione della quota di superticket in base alla situazione reddituale delle famiglie e non in base alla complessità della prestazione.

"Abbiamo portato a casa un risultato importante oggi, ma non finisce qui" dice il coordinatore del Patto Civico Umberto Ambrosoli.

"E' urgente rivedere il sistema dei ticket in questa Regione in nome di una maggiore equità in modo da ripartire i carichi di compartecipazione in base a fasce di reddito. Questo riordino complessivo deve essere fatto in fretta perché è una grande ingiustizia che oggi i lombardi paghino gli stessi ticket indipendentemente dal loro reddito” dichiarano i consiglieri Pd.

  

Milano, 18 giugno 2013


Condividi questo articolo

Vedi anche: