Archivio > COMUNICATO STAMPA

Expo: prevedere un collegamento diretto per Rho anche per la provincia di Como

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


Expo, Gaffuri (PD): “La Giunta preveda un collegamento diretto per Rho anche per la provincia di Como”

“Anche la provincia di Como, come la vicina Lecco, abbia un collegamento diretto con il sito espositivo dell’Expo”. Questo il messaggio lanciato dal consigliere regionale del PD Luca Gaffuri intervenuto, questo pomeriggio, a Villa del Grumello a Como, al Tavolo provinciale per la competitività e lo sviluppo, quest’oggi dedicato al tema dell’Expo alla presenza del sottosegretario Maurizio Martina. “Quale miglior occasione di questa per ribadire che Como non sia una provincia di serie B. – dichiara Luca Gaffuri - Al momento la Regione ha previsto per i visitatori provenienti da Como lago un vero e proprio gioco dell’oca. Partendo dal capoluogo lariano si prevede, infatti, un collegamento per Bovisa e da lì si arriva, attraverso un trasbordo a piedi lungo un nuovo percorso ciclopedonale, alla vicina stazione di Villapizzone collegata con il sito Expo. Un’assurdità che non facilita lo spostamento dei turisti ma al contrario li scoraggia.”

Luca Gaffuri, nel suo intervento, ha insistito sull’importanza di realizzare per il 2015 un collegamento diretto tra Como e la fiera di Rho. “La città e la Provincia di Como intendono proporsi come uno dei più attrattivi punti di accoglienza dei visitatori stranieri e italiani. Il nostro territorio non può essere emarginato in quanto a collegamenti col sito espositivo. Alla Regione compete dare una risposta a questa esigenza pensando ad un collegamento che parta da Como e arrivi Rho fiera facendo uno scalo intermedio presso la stazione di Milano Garibaldi”.

                                                                                                                            

Milano, 14 ottobre 2013


Condividi questo articolo

Vedi anche: