Archivio > COMUNICATO STAMPA

Provincia: bene modifica dello Statuto per Sondrio, ma la Lega rischia di allungare i tempi

ISTITUZIONI E POLITICA »

 

 


Provincia, Pizzul (PD): bene modifica dello Statuto regionale per Sondrio, ma progetto di legge della Lega rischia di allungare i tempi

“La specialità della provincia di Sondrio è sancita dalla legge Delrio e fa piacere che la Lega, che a parole la disprezza, si faccia promotrice della sua applicazione nello Statuto regionale. Sorprende un po’ la fuga in avanti, visto che avevamo già concordato di discutere unitariamente in commissione entro l’anno tutte le proposte di modifica dello Statuto, evitando la presentazione di singoli progetti di legge che prevedono comunque un iter più lungo. Lo ripetiamo, come Partito Democratico siamo favorevoli all’inserimento della specificità di Sondrio in Statuto, e vorremmo discutere tutte le modifiche insieme, compresa la nostra proposta che prevede l’abolizione dei sottosegretari del Presidente della Regione, eredità dell’era Formigoni. Ci rimane da capire se la Lega intenda mantenere il percorso concordato o se ancora una volta voglia fare da sé con il rischio di non arrivare a concludere nei tempi stabiliti quanto ci eravamo prefissi”. Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Fabio Pizzul in merito alla presentazione da parte della Lega Nord di un progetto di legge di modifica dello Statuto per recepire la legge Delrio in merito alla specialità della provincia di Sondrio in quanto provincia interamente montana.

Milano, 19 settembre 2014


Condividi questo articolo

Vedi anche: