Archivio > INTERROGAZIONE

Lavori di sistemazione sulla linea ferroviaria Como-Lecco

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


INTERROGAZIONE con RISPOSTA SCRITTA

Al presidente del

Consiglio Regionale

Oggetto: Lavori di sistemazione sulla linea ferroviaria Como-Lecco

I sottoscritti consiglieri regionali

premesso che

a partire dal mese di ottobre 2013 sul sito di Trenord vengono annunciati lavori di manutenzione straordinaria del binario fra Cantù e Merone sulla linea ferroviaria Como-Lecco,

tale avviso viene ripetuto costantemente tutti i mesi,

recentemente, a seguito di espressa richiesta del Sindaco di Merone, RFI ha risposto che “il rallentamento dei treni a 50 km/h tra le stazioni di Merone e di Cantù è dovuto all'armamento (binario e traverse) che necessita di un rinnovo totale. I lavori di rinnovamento potranno essere programmati solo a seguito dello stanziamento del relativo finanziamento. Questo non è previsto per il corrente anno 2015, ma in conto 2016 in relazione alle disponibilità dei finanziamenti pubblici”,

considerato

che la linea ferroviaria in oggetto necessita di un maggior numero di corse per poter svolgere un effettivo servizio a favore degli utenti e per raggiungere quei requisiti di appetibilità che consentano anche un maggiore utilizzo della stessa,

che, al contrario, la mancata manutenzione straordinaria del binario fra Cantù e Merone può mettere a rischio qualsiasi tipo di miglioramento del servizio sulla linea Como-Lecco,

interroga l’assessore competente per chiedere

se sia al corrente della situazione della linea Como-Lecco come sopra rappresentata,

quali azioni intenda intraprendere perché i lavori suddetti vengano realizzati nel più breve tempo possibile, evitando conseguenze peggiori sulla linea stessa.

Milano, li 19 febbraio 2015

Raffaele Straniero

Luca Gaffuri


Condividi questo articolo

Vedi anche: