Archivio > COMUNICATO STAMPA

Telecom: si riapra la trattativa e si fermino le chiusure

LAVORO »

 

 


Telecom

VILLANI (PD): “CHIEDIAMO CHE SI RIAPRA LA TRATTATIVA E SI FERMINO LE CHIUSURE”

 

Il Consiglio regionale predisporrà una risoluzione per chiedere un intervento urgente a Regione Lombardia nella vicenda della razionalizzazione delle sedi di Telecom Italia. Lo hanno annunciato oggi i consiglieri regionali in visita alla sede pavese di Caring Services Telecom Italia, dopo aver incontrato i vertici aziendali e i lavoratori. Solo a Pavia saranno una trentina i lavoratori coinvolti nel piano della società di telecomunicazione, di cui una parte sarà destinata alla sede di Milano e altre unità entreranno nel programma di telelavoro proposto dall’azienda a partire dal 2013. “Auspichiamo di riuscire ancora a incidere su una vicenda che rischia di avere ricadute pesanti su diversi territori lombardi, compreso il nostro – ha detto il consigliere Pd Giuseppe Villani - . Prepensionamenti, spostamenti di sede e accesso al telelavoro non sono misure condivise dai lavoratori, come abbiamo appreso oggi. Inoltre questa chiusura della sede pavese, dovuta a un’inderogabile razionalizzazione degli spazi secondo i dirigenti della società, sarebbe un danno, oltre che per i lavoratori, anche per l’impatto complessivo che avrebbe sulla città. Telecom faccia dunque appello alla sua responsabilità sociale e si aprirà un nuovo tavolo di trattative alla presenza degli enti locali, dei rappresentanti dei lavoratori e della Regione, prima che le decisioni diventino esecutive”.

Milano, 16 aprile 2015


Condividi questo articolo

Vedi anche: