Archivio > COMUNICATO STAMPA

Presidio ospedaliero di Bozzolo: entro il 2015 parte il progetto

SANITÀ »

 

 


Presidio ospedaliero di Bozzolo

CARRA (PD): “ENTRO IL 2015 AL VIA IL PROGETTO”

 

La strategia di programmazione di Regione Lombardia sulla riqualificazione delle strutture esistenti per dare avvio ad un’evoluzione della rete ospedaliera regionale attraverso un modello di presidio territoriale ha previsto tre fasi e nelle prime due non era stata ricompresa quella di Bozzolo. Bozzolo non era stato ammesso al finanziamento iniziale in quanto non ritenuta prioritaria la sua ristrutturazione. Per questo il consigliere regionale Pd Marco Carra aveva presentato un’interrogazione per sapere quali le motivazioni alla base dell’esclusione di Bozzolo dalla sperimentazione, stabilita da una delibera di Giunta dello scorso anno, e quali i tempi per l’approvazione del finanziamento necessario per la realizzazione del POT mantovano.

“L’assessore Mantovani ci ha assicurato oggi che entro il 2015 anche il POT di Bozzolo sarà finanziato, rientrando nelle strutture che, secondo la strategia di programmazione regionale, avrebbero dovuto essere riqualificate a partire dalla terza fase del piano.  – ha detto Carra - Attendiamo dunque fiduciosi, certi che una struttura territoriale così importante per il mantovano, unico progetto approvato da Azienda Ospedaliera e Asl per la sperimentazione, presto potrà contare su una nuova sistemazione e su servizi più innovativi”.

 

 

Milano,  27 aprile 2015

 


Condividi questo articolo

Vedi anche: