Archivio > COMUNICATO STAMPA

Asl Valcamonica: il PD chiede di salvaguardarne l'autonomia e la specificità

SANITÀ »

 

 


Asl Valcamonica GIRELLI (PD): “Il pd chiede di salvaguardarne l’autonomia e la specificita’”

 

“Il Pd difende la Valcamonica. Tutto il resto sono speculazioni inutili”. Così il consigliere Gian Antonio Girelli rassicura sull’impegno dei dem nei confronti della sanità di montagna. “L’istituzione dell’Asl camuna è stata oggetto di un’apposita legge regionale e, per la sua peculiarità, è sempre stato un valore a disposizione dei territori montani, proprio perché risponde ad attività sanitarie in zone con morfologia territoriale speciale. I sindaci ci chiedono che venga salvaguardata in deroga ai parametri demografici. L’organizzazione ospedaliera, il servizio dei medici di base, l’organizzazione socio sanitario territoriale, i servizi socio-assistenziali, il sistema delle Rsa si distinguono per efficacia ed efficienza. Gli utenti sarebbero penalizzati da ogni eventuale accorpamento – aggiunge - . Per questo abbiamo scritto una lettera aperta al presidente della Commissione Sanità Fabio Rizzi, perché tenga conto delle istanze che giungono da quei territori e riconosca alla Val Camonica l’autonomia e la specificità”.

Milano, 21 maggio 2015


Condividi questo articolo

Vedi anche: