Archivio > COMUNICATO STAMPA

Strada per correggere la riforma ancora molto in salita

SANITÀ »

 

 


Riforma della Sanità, Tavolo con Maroni: Pd, M5S e Patto Civico, “Strada per correggere la riforma ancora molto in salita”

“Che le proposte da noi poste alla maggioranza fossero giuste e ragionevoli lo sapevamo già. Constatiamo però che la strada per passare dalle enunciazioni di principio alla scrittura in legge è ancora molto in salita. Pesa in particolare il no alla revisione delle funzioni di Ats e Asst e su questo si dimostra che tra noi e il centrodestra c'é ancora molta distanza. Il confronto comunque resta aperto – afferma il Pd Mario Barboni dopo l’incontro di stamattina con il presidente Maroni e i relatori della riforma della sanità Fabio Rizzi (Lega) e Angelo Capelli (Ncd) per ascoltare la risposta ai dieci punti posti venerdì dai gruppi di opposizione alla maggioranza - . Più prevenzione e più integrazione tra i diversi erogatori di servizi sanitari e sociosanitari; più ruolo agli enti locali nella programmazione della sanità territoriale; esenzione dei ticket per redditi inferiori ai 32mila euro l’anno e compartecipazione progressiva per redditi più alti. Semplificazione nell’accesso ai servizi per il cittadino e più controlli nei sistemi di finanziamento: non ci sembra sia così difficile tradurre in articoli di legge di riforma sanitaria questi concetti. Mi auguro e lavoreremo se ce ne sarà data possibilità per arrivare a questo” aggiunge Barboni.

Milano, 22 luglio 2015


Condividi questo articolo

Vedi anche: