Archivio > COMUNICATO STAMPA

Bosco Stella: la regione terrà conto della sentenza, dei pareri negativi e del fattore di pressione

AMBIENTE »

 

 


 

 

Bosco Stella e Cava Castella

GIRELLI (PD): “la regione nella via terrà conto della sentenza, dei pareri negativi e del fattore di pressione”

 

Il Consiglio regionale della Lombardia stasera ha approvato, all’unanimità e con il parere positivo della Giunta, la mozione a tutela dei territori dove dovrebbero sorgere le discariche di Bosco Stella, a Ospitaletto, e Cava Castella, a Rezzato, proposta da Gianantonio Girelli, consigliere regionale del Pd, e diventata parte integrante di quella del collega Rolfi che ne ha presentata una analoga come urgente.

“Dopo essermi confrontato con il collega Rolfi e l’assessore regionale all’Ambiente Terzi ho deciso di presentare un emendamento al dispositivo della mozione di Rolfi e ritirare la mia, perché ambedue abbiamo colto le criticità che hanno trovato anche il parere negativo dell’Asl”, spiega Girelli.

La mozione impegna, dunque, la Giunta a garantire, nell’ambito dei procedimenti di Via per le discariche di Bosco Stella e Cava Castella il rispetto della comunicazione di Giunta del 24 aprile 2015, relativa all’applicazione della sentenza 26 gennaio 2015, n. 00313 del Consiglio di Stato; la seria considerazione dei pareri negativi espressi, tra gli altri, anche dall’Asl di Brescia; l’applicazione del fattore di pressione di cui all’art. 14-bis delle norme tecniche di attuazione del programma regionale di gestione dei rifiuti.

“Quando sia ha la medesima posizione, è meglio unire gli sforzi, privilegiando l’interesse primario dei cittadini e la tutela dei territori rispetto alla pura contrapposizione politica”, conclude il consigliere Pd.

Milano, 6 ottobre 2015


Condividi questo articolo

Vedi anche: