Archivio > COMUNICATO STAMPA

Arresti in sanità: è opra che la Giunta si fermi

SANITÀ »

 

 


 

Arresti in sanità

GAFFURI (PD): “È ORA CHE LA GIUNTA SI FERMI”

“La Lega di governo sta dando una cattiva prova di sé e la Giunta regionale dovrebbe fermarsi qui. Quella che doveva essere una legislatura della rinascita e del recupero della dignità dell’istituzione regionale si sta dimostrando l’esatto contrario. E al centro di tutto, purtroppo, c’è ancora il settore delicatissimo della sanità. Ogni euro che prende una via diversa dalla cura dei malati è un pugno nello stomaco di ognuno di noi. Maroni aveva una missione e ha fallito. Ora è necessario da un lato aspettare che la magistratura faccia fino in fondo il suo lavoro e faccia totale chiarezza sulla vicenda, dall’altro bisogna attivare con decisione senza ulteriori ritardi forme di trasparenza e di controllo. Esistono proposte di legge depositate che non possono più rimanere nei cassetti della struttura burocratica, quali la regolamentazione dei rapporti tra gli eletti e i portatori d'interesse. In questo caso sarebbe stato quanto mai un utile strumento di prevenzione.”

Lo dichiara Luca Gaffuri, consigliere regionale del Pd e componente della Commissione Sanità, in merito all’ennesimo scandalo che ha portato all’arresto del presidente della stessa Commissione Fabio Rizzi, leghista molto vicino a Maroni e padre della riforma sanitaria.

Milano, 16 febbraio 2016


Condividi questo articolo

Vedi anche: