Archivio > COMUNICATO STAMPA

Lomellina Energia, risposte ai lavoratori in esubero e pensare a una riconversione dell'impianto

LAVORO »

 

 


 

Lomellina Energia

VILLANI (PD): “SUBITO RISPOSTE AI LAVORATORI IN ESUBERO MA POI SI PENSI AD UNA FATTIVA RICONVERSIONE DELL'IMPIANTO COME PREVISTO NEL PIANO RIFIUTI DI REGIONE LOMBARDIA"

"Regione Lombardia può dare un contributo non solo facendo la mediazione che le è propria ma anche investendo efficacemente sulle politiche attive. Visto che si parla di ambiente e energia e dato che nel Piano rifiuti si punta sulla raccolta differenziata spinta, è evidente che si deve parlare di riconversione energetica e quindi anche di riconversione di figure professionali" ha affermato il consigliere Pd Giuseppe Villani oggi in audizione in Commissione Attività produttive sulla situazione di crisi aziendale della Lomellina Energia srl. L'impresa ha infatti annunciato l'esubero per un terzo della sua forza lavoro e ha mostrato, di fronte alle proposte del sindacato e degli enti locali, sinora, grande rigidità e poche proposte e alternative anche per la riconversione dell'impianto. "Dobbiamo porci obiettivi di medio e lungo periodo, dopo aver tamponato la situazione con risposte puntuali ai lavoratori. Abbiamo chiesto di avere un ulteriore passaggio, come Commissione, con l'azienda. Per questo ci recheremo in loco ai primi di maggio. Però non bastano le soluzioni che rispondono  a obiettivi di breve termine. Va colta l'occasione per investire sul futuro".

Milano, 21 aprile 2016


Condividi questo articolo

Vedi anche: