Archivio > INTERROGAZIONE

Asst Mantova - trasferimento dottoresse reparto Oncologia

SANITÀ »

 

 


 

Al Presidente

del Consiglio Regionale

della Lombardia

INTERROGAZIONE

A RISPOSTA IN COMMISSIONE

Oggetto: Asst Mantova - trasferimento dottoresse reparto Oncologia.

Il sottoscritto consigliere regionale

Appreso

dagli organi di stampa (Gazzetta di Mantova del 18 Luglio 2016) del trasferimento, dal reparto di Oncologia dell'ospedale Carlo Poma ad altra sede, delle dottoresse Adami, destinata alla divisione Medicina del presidio di Pieve di Coriano, e Pisanelli, spostata alle Cure Palliative;

Considerati

la competenza e il valore delle due dottoresse, professioniste apprezzate e di provata esperienza, punto di riferimento per i numerosi pazienti seguiti negli anni, come evidenziano le dimostrazioni di stima sollevatesi all'annuncio della mobilità;

Rilevato che

dopo anni in forza al reparto di Oncologia, l'essere assegnate alle divisione di Medicina e di Cure Palliative non solo va nella direzione di penalizzare le capacità e le competenze delle due professioniste sopra citate, ma al tempo stesso rappresenta un forte disagio per i pazienti oncologici in cura, con i quali si è stabilito un rapporto di fiducia;

Interrogano l’assessore competente per conoscere

quali sono le motivazioni che sottendono alla scelta adottata della Direzione del reparto di Oncologia dell'Asst Mantova, vale a dire il trasferimento delle due dottoresse, se tale provvedimento è condiviso e se non sia invece il caso di sospenderlo, vista anche l'opinione dei pazienti circa gli intenti dell'ospedale e mantenere le due professioniste in forza al reparto di Oncologia.

Milano, 19 Luglio 2016

Marco Carra


Condividi questo articolo

Vedi anche: