Archivio > COMUNICATO STAMPA

Risonanze magnetiche: bocciato l'ordine del giorno del pd. niente risorse per i nuovi macchinari

SANITÀ »

 

 


 

Risonanze magnetiche

CARRA (PD): “BOCCIATO L'ORDINE DEL GIORNO DEL PD. NIENTE RISORSE PER I NUOVI MACCHINARI. SANITA' MANTOVANA DIMENTICATA ANCHE NEL BILANCIO”

 

“Su Milano una pioggia di finanziamenti per interventi in sanità e per Mantova zero. Nemmeno per le risonanze magnetiche per le strutture pubbliche – attacca il consigliere Pd Marco Carra che, con un ordine del giorno, aveva chiesto di prevedere nell'ambito dell'assestamento di bilancio 2016/2018 un adeguato finanziamento per l'implementazione di macchinari per la risonanza magnetica nucleare per il presidio di Mantova e per quello di Pieve di Coriano in modo che anche la provincia di Mantova potesse avvicinarsi alle dotazioni delle altre province (3 a Cremona, 7 a Brescia),  superando così i disagi per l'utenza che deve abitualmente rivolgersi al privato, al quale viene quasi dato in monopolio questo tipo di diagnostica - È una situazione paradossale che provoca in me sconcerto e amarezza. E pensare che l'Assessore alla Sanità è appena venuto nel nostro territorio promettendo sostegno e potenziamento delle strutture pubbliche. Alla prima occasione utile si è eclissato. Ma perché la maggioranza di centrodestra che governa Regione Lombardia non ha a cuore il territorio mantovano e ha bocciato ancora una volta le mie richieste per far arrivare quei finanziamenti che in altri territori arrivano sempre?” chiede Carra.

 

Milano, 28 luglio 2016


Condividi questo articolo

Vedi anche: