Archivio > COMUNICATO STAMPA

Nuova vita per il punto nascita di Vigevano

SANITÀ »

 

 


 

VILLANI (PD): “NUOVA VITA PER IL PUNTO NASCITA DI VIGEVANO E RICONVERSIONE IN PRESST DELL'EX PRESIDIO DI BRONI: QUANDO SI ASCOLTA IL TERRITORIO SI DANNO RISPOSTE POSITIVE”

 

Il punto nascita di Vigevano rimarrà all'interno della struttura pubblica, grazie a un accordo per un nuovo modello di integrazione tra pubblico e privato, che verrà stretto con il privato Beato Matteo. Lo ha annunciato oggi l'assessore alla Sanità Giulio Gallera. “Lo auspicavamo da tempo - ha commentato il consigliere Pd Giuseppe Villani - Finalmente oggi ci sono parole chiare sul futuro di questo reparto così importante per la nostra comunità. Ci auguriamo che vengano salvaguardati i posti di lavoro e che venga fatto un ragionamento complessivo di ulteriore potenziamento. Quando si fa rete tra enti locali, associazioni di volontariato e cittadini, ascoltando le richieste, si possono dare risposte positive al territorio, come è accaduto per la riconversione dell'ospedale di Broni in PRESST per l'assistenza domiciliare, la prevenzione, la sede di attività di volontariato, proprio come richiesto dagli amministratori locali. E per lo sportello per i malati di mesotelioma in collaborazione tra le strutture di Broni e Stradella: ci battiamo da tempo perché queste proposte vengano raccolte”.

 

Milano, 12 dicembre 2016

 


Condividi questo articolo

Vedi anche: