Archivio > INTERROGAZIONE

Criticità e disservizi della direttrice ferroviaria Luino-Milano (Porta Garibaldi) - QT

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


 

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA IN AULA

Al Presidente

del Consiglio regionale

Oggetto: criticità e disservizi della direttrice ferroviaria Luino-Milano (Porta Garibaldi)

I sottoscritti Consiglieri regionali,

RICHIAMATA:

la IQT. 1192 del 4 giugno 2015 a firma dei consiglieri Brianza, Martinazzoli, Anelli, Colla e Rizzi e la risposta del Sottosegretario Fermi in aula nel consiglio regionale del 9 giugno 2015;

PRESO ATTO:

che sulla direttrice ferroviaria Luino-Milano permangono quotidianamente gravi disservizi per i pendolari, materiale rotabile scadente, ritardi consistenti, frequenti guasti, ma anche assenza di riscaldamento che obbliga i tanti utenti a stare al freddo per tutto il tragitto;

che, in particolare dall’inizio dell’anno nuovo, tale situazione si è aggravata per i treni n. 20301, 20303, 20307 e 20309;

CONDIVIDENDO:

la preoccupazione dei pendolari che sono costretti in una situazione di grave disagio senza vedere alcun miglioramento nonostante gli impegni assunti dalla Giunta nella seduta del 9 giugno 2015;

INTERROGANO LA GIUNTA E L’ASSESSORE COMPETENTE PER SAPERE:

quali provvedimenti intende adottare per affrontare la grave situazione sulla linea Luino-Milano in termini di azioni organiche da compiere sulla linea, in riferimento agli investimenti sul materiale rotabile e in termini di manutenzione ordinarie e straordinaria.

 

Milano, 2 febbraio 2017

Alessandro Alfieri

Jacopo Scandella

Onorio Rosati

Raffaele Straniero

Fabio Pizzul

Agostino Alloni


Condividi questo articolo

Vedi anche: