Archivio > COMUNICATO STAMPA

Corte dei Conti e Carlo Poma: il PD sta ancora aspettando chiarimenti

SANITÀ »

 

 


 

CORTE DEI CONTI E CARLO POMA, CARRA (PD): “STIAMO ANCORA ASPETTANDO CHIARIMENTI”

 “Sono davvero stupito che su un tema così importante quale i rilievi della Corte dei Conti sui medici dell’ex Carlo Poma di Mantova, la Giunta non sia stata in grado di rispondere nei tempi previsti”.

Queste le parole del consigliere regionale PD Marco Carra dopo aver appreso da una comunicazione formale che, essendo decorsi ormai i termini entro cui la Giunta avrebbe dovuto dare risposta in merito a una sua interrogazione (28 febbraio), l’atto passerà in commissione consiliare e dunque l’iter sarà inevitabilmente più lungo.

 “L’argomento non è per nulla banale– spiega il consigliere - dal momento che presso l'ex Azienda Ospedaliera Carlo Poma di Mantova, oggi ASST, sono stati rilevati due casi di incompatibilità e di conflitto d'interesse nell'esercizio non autorizzato di attività professionali extra-lavorative e che si parla di un danno complessivo di oltre 750mila euro”.

 “All’assessore chiediamo – dice Carra – se le segnalazioni relative ai due casi siano state effettuate dalla stessa azienda sanitaria o da esterni e quale tipologia di controlli e attività siano state messe in atto dalla ASST Poma per far emergere e contrastare tali episodi”.

 “Vogliamo infine sapere se e in che modo queste somme saranno recuperate, dal momento che si tratta chiaramente di un danno erariale” conclude il consigliere.

 Milano, 14 aprile 2017


Condividi questo articolo

Vedi anche: