Archivio > COMUNICATO STAMPA

Poste: tavolo di verifica, giudizio positivo, miglioramento in atto

ARTIGIANATO, ECONOMIA E IMPRESE »

 

 


 

Poste

ALLONI (PD): “TAVOLO DI VERIFICA, GIUDIZIO POSITIVO PER I MIGLIORAMENTI IN ATTO"

 

Sono stati presentati oggi, nell'ambito del secondo tavolo territoriale per la provincia di Cremona, che fa seguito agli accordi stabiliti a livello regionale, i risultati del piano straordinario che Poste Italiane direzione Lombardia ha messo in campo, a seguito delle segnalazioni di criticità arrivate da sindaci, consiglieri regionali, imprese e utenza, per contrastare una situazione che alla fine del 2016 si presentava davvero complicata.

Erano presenti, oltre ai dirigenti di Poste (Gabriele Marocchi e Francesca Paglia) il sindaco di Cremona, un delegato del sindaco di Crema, il consigliere regionale Agostino Alloni, un rappresentante di Anci e una decina di sindaci del territorio.

Da parte di tutti è stato constatato un generale miglioramento del servizio, non ancora pienamente soddisfacente ma certamente positivo.

Cinque i comuni nei quali il piano di riorganizzazione, andato a regime a marzo 2017, non ha prodotto sostanziali miglioramenti: Scandolara Ravara, Offanengo, Quintano, Montodine e Madignano.

Constatate inoltre altre due criticità sulle quali lavorare: la consegna dei pacchi e delle raccomandate che entro fine estate dovrebbe essere finalmente affidata agli uffici postali più prossimi; e il problema degli ex correntisti di Ombriano che, con la chiusura della medesima sede, rischiano di avere un limite nel prelievo in tutte le altre sedi.

Alloni ha espresso soddisfazione per i miglioramenti in atto e chiesto di fare il punto dopo l'estate. “Le cose stanno andando nella giusta direzione ma ci sono ancora dei margini di miglioramento sostanziali, perciò, sarà opportuno, come ci siamo detti, programmare un nuovo tavolo di verifica tra settembre e ottobre per vedere se sono state risolte anche le ultime criticità” ha detto il consigliere dem.

 

Milano, 30 maggio 2017

 


Condividi questo articolo

Vedi anche: