Archivio > INTERROGAZIONE

Rilancio Officine Grandi Riparazioni di Sermide

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


 

 

INTERROGAZIONE

con risposta scritta

Al Signor Presidente

del Consiglio regionale

OGGETTO: Rilancio Officine Grandi Riparazioni di Sermide

I sottoscritti Consiglieri regionali,

PREMESSO CHE:

le Officine grandi Riparazioni di Sermide hanno rappresentato e rappresentano un polo ferroviario strategico tra la Regione Lombardia ed Emilia Romagna,

in questi anni diverse sono state le azioni svolte da parte degli Enti Locali per rilanciare le Officine Grandi di Sermide, a partire da numerosi ordini del giorno ed iniziative sul territorio;

nel corso degli anni entrambe le Regioni hanno sostenuto notevoli investimenti infrastrutturali sul sito di Sermide al fine di mantenere ed ampliare il sito stesso;

in data 4 novembre 2014 l’Assessore regionale all’agricoltura Giovanni Fava e una delegazione di consiglieri regionali hanno organizzato un incontro con gli amministratori del Comune di Sermide e hanno visitato l’Officina grandi riparazioni presente nel Comune;

in data 10 febbraio è stato votato l’unanimità un in Consiglio Provinciale in Provincia di Mantova in cui si chiede di concertare un’azione incisiva con Regione Lombardia nei confronti della Giunta regionale dell’Emilia Romagna affinché vengano valorizzati, in sede di “gara per l’affidamento del servizio di trasporto ferroviario”, le Officine e l’intero sistema ferroviario intermodale e di sollecitare Regione Lombardia affinché nelle more dell’espletamento della gara di assegnazione del servizio ferroviario dell’Emilia Romagna possa compartecipare nell’adeguamento e potenziamento degli attuali impianti per renderli più aderenti alle esigenze dei potenziali nuovi gestori;

in data 24 luglio 2015 l'Ufficio di Presidenza della IV Commissione ha incontrato presso la sede regionale emiliana a Bologna l'Assessore ai trasporti dell’Emilia Romagna Raffaele Donini per un aggiornamento della situazione occupazionale e delle prospettive del piano industriale delle Officine Grandi Riparazioni di Sermide;

dopo tale incontro però non si è giunti a nuovi investimenti da parte di Regione Lombardia e Emilia Romagna e nessun passo avanti è stato compiuto;

il 29 gennaio 2015 e l'8 ottobre 2015 si sono tenute due audizioni in IV Commissione con i rappresentanti dell'amministrazione comunale e con il comitato per la raccolta firme a favore delle Officine Grandi Riparazioni;

CONDIVIDENDO:

la preoccupazione e la necessità sollecitata anche di recente dalle Amministrazioni di Sermide e Felonica di fare il punto sulle prospettive di questo polo ferroviario;

INTERROGANO LA GIUNTA REGIONALE PER SAPERE:

  • quali azioni ha messo in campo in questi anni;
  • se intende sottoscrivere entro il 31 dicembre 2017 con Regione Emilia Romagna un protocollo d’intesa con l’obiettivo di rilanciare il polo definendo un cronoprogramma certo di investimenti e di attività di rilancio e di ampliamento del polo ferroviario.

Milano, 8 giugno 2017

Marco Carra

Agostino Alloni


Condividi questo articolo

Vedi anche: