Archivio > COMUNICATO STAMPA

Ps Abbiategrasso: la regione deve tornare a credere e a investire nella sanità pubblica

SANITÀ »

 

 


 

Ospedale di Abbiategrasso

BORGHETTI (PD): “REGIONE LOMBARDIA TORNI A CREDERE E INVESTIRE NELLA SANITA' PUBBLICA”

 

In occasione del dibattito sulla mozione per la riapertura notturna del Pronto Soccorso dell'ospedale di Abbiategrasso che verrà votata nelle prossime settimane, il Pd ha chiesto oggi in Commissione Sanità di riflettere sul destino dell'intero presidio e non soltanto sul Pronto Soccorso, in un'ottica programmatoria, per ripotenziare ciò che è stato  nel tempo depotenziato. Alla seduta hanno partecipato numerosissimi sindaci del territorio abbiatense con la fascia tricolore, a testimonianza delal preoccupazione della cittadinanza sul futuro dell'ospedale.

“Il problema non è riaprire un Pronto Soccorso se non ha gli standard di sicurezza adeguati previsti dal DM 70, ma un cambio di rotta della sanità lombarda – attacca il consigliere Pd Carlo Borghetti – . Regione Lombardia deve tornare a credere e investire nella sanità pubblica più di quanto non abbia fatto in questi anni. L'ospedale di Abbiategrasso subisce gli effetti di una riforma che non funziona, e la presenza dei sindaci in Regione dimostra che la riforma non ne prevede il necessario coinvolgimento  nelle scelte di programmazione strategica che riguardano i territori. Ora, se non si vuole far retrocedere l'ospedale cittadino a "cronicario", la Regione ci dica se intende riportare personale e attrezzature in loco, al fine di poter tornare a garantire gli standard che si richiedono ad un ospedale dotato di Pronto Soccorso”.

 

Milano, 28 giugno 2017


Condividi questo articolo

Vedi anche: