Archivio > COMUNICATO STAMPA

Ponte della Becca: per la regione deve diventare una priorità

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


 

 

PONTE DELLA BECCA, VILLANI (PD): PER LA REGIONE DEVE DIVENTARE UNA PRIORITÀ

Il Consiglio regionale ha approvato questa mattina quasi all'unanimità due ordini del giorno all’assestamento di bilancio che impegnano la Regione a reperire 800mila euro per il progetto del nuovo ponte della Becca. Ieri sera era stato bocciato un emendamento da 1,2 milioni di euro per lo stesso scopo firmato dai consiglieri Giuseppe Villani (PD) e Vittorio Pesato (FI), che sarebbe diventato immediatamente esecutivo. Questa è la dichiarazione del consigliere Villani: “Occorre essere onesti e ammettere che il problema del ponte della Becca in Regione non è ancora avvertito come una priorità, altrimenti la giunta avrebbe accolto il nostro emendamento al bilancio che stanziava 1,2 di euro per la progettazione del nuovo ponte. Però cogliamo la novità positiva di oggi, ricordando che andò allo stesso modo anche per i ponti di Rivanazzano e di Bereguardo. Oggi abbiamo un impegno della giunta a reperire 800mila euro ed è il risultato dell' impegno dei sindaci, che voglio ringraziare per il lavoro fatto, e anche dei consiglieri regionali pavesi che hanno remato nella stessa direzione. Oggi siamo soddisfatti di questo, ma la partita è  ancora lunga.” Villani ha anche accettato di unificare il suo ordine del giorno per il ponte di Confienza con quello della collega della Lega Silvia Piani: “Anche il ponte di Confienza merita attenzione, quel che conta è  il risultato.” Milano, 1 agosto 2017


Condividi questo articolo

Vedi anche: