Archivio > COMUNICATO STAMPA

Taglio Superticket, domani la Commissione Sanità analizza la delibera regionale

SANITÀ »

 

 


 

TAGLIO SUPERTICKET, DOMANI LA COMMISSIONE SANITA’ DELLA REGIONE ANALIZZA LA DELIBERA REGIONALE

GIRELLI (PD): NO ALLA PROPAGANDA, PROPONIAMO UN TAGLIO VERO

 

Nella commissione regionale sanità e welfare verrà presentata domattina alle 11.30 a Palazzo Pirelli, per il necessario parere, la delibera di modifica dei superticket su visite ed esami. Annunciata negli ultimi mesi della legislatura precedente, la delibera prevede l’abbassamento del tetto del superticket da 30 a 15 euro, comportando una riduzione per circa l’11% delle ricette emesse ogni anno in Lombardia.

La delibera però, rimarca il PD, non è coerente né con la legge 23 del 2015, la riforma sanitaria, né con un successivo ordine del giorno approvato all’unanimità dal Consiglio regionale, che prevedevano l’aumento della soglia di esenzione e la modulazione dei superticket per reddito.

“Il Centrodestra in Regione – spiega il capodelegazione del PD in commissione sanità Gian Antonio Girelli – promette da anni di azzerare i ticket, ma tutti i provvedimenti, assai parziali, approvati negli anni scorsi si sono dimostrati dei flop. Ora la Giunta ha l’occasione di dare seguito a quanto è scritto nella legge regionale, ribadito dall’ordine del giorno approvato dal Consiglio, ma per farlo deve abbandonare la propaganda, che in questo caso parla di dimezzamento del ticket, e deve alzare l’esenzione per i redditi fino a 30mila euro e modulare la compartecipazione per i redditi da quella soglia in su. È evidente che non possiamo essere d’accordo con operazioni che prendono in giro i lombardi.”

 

Milano, 22 Maggio 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche: