Archivio > COMUNICATO STAMPA

La gestione di Trenord è inaccettabile, la Regione Lombardia non stia a guardare

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


 

Borghetti e Bussolati (Pd):”Gestione di Trenord inaccettabile, Regione Lombardia non stia più a guardare”

 

Gestione di Trenord inaccettabile, Regione Lombardia  non stia più a guardare. Il  vicepresidente del Consiglio regionale, Carlo Borghetti e il consigliere regionale Pietro Bussolati  intervengono così in relazione  al grave disservizio che ha portato un treno a essere bloccato per più di un’ora in aperta campagna per un guasto oggi a Rho, provocando anche  gravi malori a molti passeggeri. “Ormai da troppo tempo- affermano Borghetti e Bussolati- Trenord è in affanno, come dimostrano anche  fatti accaduti di recente, quali  l’aggressione sulla Milano-Lecco e l’aggressione di ieri a Cremona a un capotreno.  Avere risposte sul servizio offerto diventa sempre più urgente.”

 

Milano, 9 maggio 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche: