Archivio > COMUNICATO STAMPA

Lombardia sicura: servono maggiori risorse per la sicurezza di ponti e viadotti

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


 

LOMBARDIA SICURA, PILONI (PD): “SERVONO MAGGIORI RISORSE PER LA SICUREZZA DI PONTI E VIADOTTI”

Una struttura dedicata alla sicurezza delle infrastrutture pubbliche della Lombardia, dai sistemi viari, ai ponti, i viadotti, i cavalcavia, la rete ferroviaria, le scuole, gli ospedali e tutti gli edifici pubblici.

E’ quello che chiede il gruppo regionale del PD con una mozione presentata oggi e che sarà discussa martedì prossimo, durante la prima seduta consiliare di settembre.

Tra i firmatari Matteo Piloni, che è anche componente della commissione Territorio e infrastrutture e che spiega così il dispositivo del documento: “Chiediamo alla Giunta lombarda di rendere sistematiche le procedure di censimento e monitoraggio avviate dagli enti locali, di completare la mappatura del catasto delle strade entro il 31 dicembre 2018 e di individuare gli interventi prioritari, prevedendo il piano finanziario per la realizzazione, la manutenzione e la gestione dei manufatti. Perché tutto questo sia realizzabile, è necessario istituire una struttura in grado di implementare ed utilizzare le tecniche innovative legate alla smart city per garantire la sicurezza e la stabilità delle infrastrutture, ad esempio sistemi di monitoraggio digitali, sensori, telecamere e così via”.

“A Cremona, anche alla luce dell’incontro che si è svolto oggi in Comune sulle condizioni delle infrastrutture del territorio, è necessario che la Regione Lombardia si adoperi subito, insieme alla Regione Emilia-Romagna, per gestire le fasi che riguarderanno il cantiere per il consolidamento del ponte sul fiume Po, tra la sponda piacentina e cremonese, cantiere già finanziato al livello nazionale con 7,5 milioni di euro” conclude il consigliere dem.

Milano, 6 settembre 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche: