Archivio > COMUNICATO STAMPA

Disabilità: alla Lombardia 8,5 milioni per il "dopo di noi"

SANITÀ »

 

 


 

DISABILITÀ, ALLA LOMBARDIA 8,5 MILIONI PER “DOPO DI NOI”

SCANDELLA (PD): RISORSE IMPORTANTI GRAZIE ALLA LEGGE DEL 2016

“Per le famiglie delle persone disabili è certamente una buona notizia la ripartizione delle risorse del fondo sul “dopo di noi”. Altri 8,5 milioni di euro che arriveranno in Lombardia per progetti dedicati ai percorsi di autonomia, ed è il terzo stanziamento da quando la legge è stata approvata. Sono risorse importanti, rese disponibili da una legge di civiltà che lo scorso Parlamento ha approvato anche grazie alla determinazione di deputati come Elena Carnevali. Mi auguro che il Parlamento e il Governo attuale sostengano misure come questa e, se possibile, le rafforzino.”

Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Jacopo Scandella alla notizia che la Conferenza Unificata Stato Regioni ha ripartito oggi il fondo nazionale sul “Dopo di Noi”, assegnando alla Lombardia per il 2018 8,5 dei 51 milioni di euro a disposizione.

Milano, 6 Settembre 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche: