Archivio > COMUNICATO STAMPA

Metro Paullo: tra un anno tutti gli scenari possibili

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


 

Metro Paullo, Piloni (PD): “Regione Lombardia conferma sia la valutazione sul prolungamento sia ipotesi alternative. Tra un anno tutti gli scenari possibili”

“E’ positivo che la Regione voglia considerare tutti gli scenari che riguardano il potenziamento della direttrice Paullese, quindi non solo il prolungamento della MM3, ma anche la creazione di una linea ferroviaria Milano-Crema, la realizzazione di una metrotranvia leggera e il potenziamento del trasporto pubblico esistente, il cosiddetto Bus Rapid Transit”.

Lo dice il consigliere regionale del PD Matteo Piloni a margine dell’interpellanza posta oggi in aula consiliare dai Fratelli d’Italia e su quanto dichiarato anche dal Movimento 5 Stelle che invece hanno chiesto alla Regione di considerare soltanto il prolungamento della metropolitana stralciando, di fatto, gli altri progetti inclusi nell’accordo sottoscritto con il comune di Milano nel dicembre 2017.

“La Giunta ha confermato che entro settembre 2019 si avranno a disposizione gli esiti dello studio di fattibilità, così come previsto dall’accordo, e che, successivamente, si potrà fare una valutazione compiuta su tutti gli scenari possibili, sui costi-benefici e sulle risorse necessarie – spiega Piloni - E’ evidente che se mancheranno all’appello gli 800 milioni di euro che hanno stimato, si dovrà battere cassa a livello nazionale”.

“I cittadini cremaschi da troppo tempo si aspettano risposte concrete per collegare Crema con il sud milanese. È importante avere più scenari su cui decidere!" conclude Piloni.

Milano, 9 ottobre 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche: