Archivio > COMUNICATO STAMPA

Guardia medica Busto Arsizio: situazione non tollerabile

SANITÀ »

 

 


 

GUARDIA MEDICA A BUSTO: ASTUTI (PD), “SITUAZIONE NON TOLLERABILE, PORRÒ IL CASO IN REGIONE”

“La situazione della guardia medica a Busto non è tollerabile. Hanno ragione i medici, non si può lavorare in quelle condizioni. Al disagio degli operatori si somma a quello dei pazienti, non solo perché devono utilizzare una struttura inadeguata ma anche perché il malfunzionamento del servizio di continuità assistenziale porta inevitabilmente chi ha bisogno di un consulto medico, anche per problemi di leggera entità, a rivolgersi al pronto soccorso, contribuendo così ad allungare le code. Il servizio va semmai rinforzato, mettendo medici e pazienti in condizioni dignitose e adeguate. Porrò il caso in Regione all'assessore Gallera.”

Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Samuele Astuti in merito ai disagi registrati dal servizio di continuità assistenziale di Busto Arsizio che ha portato alle dimissioni di tre medici.

Milano, 16 Ottobre 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche: