Archivio > COMUNICATO STAMPA

Sicurezza sui treni: la Regione non sottovaluti le provocazioni

ISTITUZIONI E POLITICA »

 

 


 

SICUREZZA SUI TRENI, PILONI (PD): “LA REGIONE NON SOTTOVALUTI LE PROVOCAZIONI”

“Le provocazioni e gli episodi di giustizia fai-da-te non possono essere sottovalutate, soprattutto se si tratta di sicurezza, e vanno fermamente condannate senza esitazioni”.

Interviene così il consigliere regionale del PD Matteo Piloni, tra i firmatari di una mozione che impegnava la Giunta regionale a condannare formalmente l’episodio avvenuto la sera del 5 ottobre sul treno Bergamo-Milano, dove un gruppo di militanti di Forza Nuova ha invaso le carrozze autopromuovendosi tutore dell’ordine pubblico sostituendosi di fatto alle forze dell’ordine preposte. La mozione, che non è stata infine approvata, impegnava inoltre la Giunta ad attivarsi presso il Governo per incrementare l’azione di vigilanza sui treni e impedire ogni forma di organizzazione autonoma di ronde sui treni lombardi.

E a proposito di manifestazioni provocatorie da parte dei gruppi di estrema destra e della risposta delle istituzioni, Piloni ha ricordato gli episodi che si sono verificati a Crema, tra il 27 ottobre e il primo novembre e che hanno creato preoccupazione, tanto da portare il Sindaco a scrivere al Prefetto per chiedere un intervento immediato.

Milano, 6 novembre 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche: