Archivio > COMUNICATO STAMPA

Con i pendolari chiediamo una corsa in più e l'aumento delle carrozze sui treni della Bergamo-Milano

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


 

Ponte di San Michele - Scandella (Pd): “Insieme ai pendolari chiediamo una corsa in più e l’aumento delle carrozze sui treni della Bergamo-Milano, via Pioltello”

“A tre mesi dalla chiusura dal ponte di San Michele, lavoratori e studenti sono costretti a viaggi interminabili e incerti, fra treni soppressi, bus insufficienti e  perenni ritardi. La vita di migliaia di persone è cambiata e la necessità di trovare soluzioni alternative si fa sempre più urgente”. Il consigliere regionale Jacopo Scandella (Pd) interviene  così a seguito dell’audizione  del Comitato pendolari bergamaschi  tenutasi oggi in Commissione Territorio e infrastrutture. “I pendolari - afferma Scandella - hanno  avanzato  richieste  per  rimediare ai gravissimi disagi che subiscono ogni giorno. Aumentare il numero delle carrozze sui treni di maggiore percorrenza per far fronte al problema del quotidiano sovraffollamento che costringe  migliaia di persone a viaggiare in piedi, una corsa in più sulla tratta Bergamo-Milano via Pioltello e un collegamento fra Terno e Calusco   di raccordo con la S8.  Sono richieste di buonsenso, concrete e realizzabili in breve tempo.“

Milano, 6 dicembre 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche: