Archivio > ODG

Attivazione hospice distretto sud-ovest bacino ogliatese

SANITÀ »

 

 


 

ORDINE DEL GIORNO

PDL 40

Bilancio di previsione 2019 – 2021 e relativo documento tecnico di accompagnamento

Oggetto: attivazione Hospice Distretto sud ovest, bacino olgiatese

Il Consiglio Regionale della Lombardia,

VISTO

il progetto di legge regionale n. 40 - “Bilancio di previsione 2019 – 2021 e relativo documento tecnico di accompagnamento” e gli stanziamenti di risorse ivi previsti;

PREMESSO CHE

- il progressivo invecchiamento della popolazione e l’incremento dell’incidenza e prevalenza di condizioni di cronicità complesse, induce a stimare un accesso alle Cure Palliative appropriato e necessario per l’1,5% dell’intera popolazione;

- la Società Italiana di Cure Palliative ritiene che la presenza ottimale di hospice sul territorio debba fare riferimento all’indice di posti letto attivi ogni 10mila residenti; tale indice tendenziale, secondo calcoli condivisi anche a livello Ministeriale inerenti ai bisogni dei soli malati oncologici, è definito in 0,6 per 10mila residenti;

CONSIDERATO CHE

a seguito della riclassificazione delle unità di offerta dedicate alle Cure Palliative, si è pervenuti all’identificazione di un unico profilo di hospice, superando la dicotomia tra sistema sanitario e sociosanitario; il processo di riclassificazione ha evidenziato per l’ATS dell’Insubria una sotto dotazione di posti letto rispetto alla dotazione media regionale (dgr 7600/2017: ATS Insubria: 0,56 pl a contratto/10.000 ab. vs. media regionale: 0,81 pl a contratto/10.000 ab.);

RILEVATO CHE

l’attuale offerta in hospice per l’Asst lariana è pari a 30 posti letto (10 a Como, 10 a Erba e 10 a Mariano Comense), pertanto la quota parte dei circa 500-600 pazienti/anno del bacino olgiatese del Distretto sud ovest bisognosi di cure palliative, che necessita di assistenza in hospice, è costretta a spostarsi presso altri distretti, determinando un deficit nella cura e nella presa in carico, soprattutto in riferimento ad una condizione di vita di estrema fragilità, quale è la malattia terminale;

IMPEGNA LA GIUNTA REGIONALE

nell'ambito del Bilancio di previsione 2019 – 2021, a provvedere agli adeguati stanziamenti al fine di finanziare l’attivazione di un hospice per i comuni del Distretto sud ovest, bacino olgiatese, riconvertendo posti letto di rsa attivi e contrattualizzati presso la Residenza sanitaria assistenziale “San Carlo Borromeo” di Solbiate Comasco (Como) nei corrispondenti posti letto hospice presso la medesima struttura, garantendo il servizio al territorio e un sostegno per le famiglie dei malati.

Milano, 13 dicembre 2018

Angelo Orsenigo

Samuele Astuti


Condividi questo articolo

Vedi anche: