Archivio > ALTRO DOCUMENTO

Un bilancio di previsione di routine

ISTITUZIONI E POLITICA »

 

 


 

UN BILANCIO DI PREVISIONE DI ROUTINE

 

Grazie al Pd più attenzione a case popolari, ambiente e cultura

 

Un documento di gestione non di guida. Il bilancio di previsione 2019-2021, del valore complessivo di 25 miliardi di euro, approvato in aula con 47 voti favorevoli e 30 contrari, è senza ambizioni, voluto da una giunta talmente poco interessata all’argomento da riunirsi durante una delle sedute per decidere i nuovi vertici della sanità lombarda.

Il PD ha presentato emendamenti sulla scia del programma che abbiamo chiamato “Lombardia sicura”, che mira a fare della Lombardia una regione senza rischi idrogeologici, con strade, ponti e ferrovie sicuri e strutture pubbliche solide e funzionali dagli ospedali,alle case popolari, alle scuole. Sul fronte del lavoro ha chiesto risorse per le piccole e medie imprese, il sostegno alle produzioni innovative e un maggiore collegamento tra mondo della ricerca e imprese.

La maggioranza non ha accolto la maggior parte delle proposte del Pd, ma almeno alcuni importanti interventi hanno ottenuto il sì dell’aula: prima di tutto l’estensione dell’esenzione del canone d’affitto per gli inquilini over 70 delle case Aler a quelli degli edifici di proprietà comunale e 7 milioni di euro in tre anni per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici dell’Aler stesso.

Moltissimi altri sono gli interventi puntuali proposti con emendamenti e ordini del giorno. Tra quelli approvati in tema di infrastrutture un emendamento che destina 6 milioni di euro al consolidamento delle sponde del Naviglio grande, in ambito culturale un emendamento che destina 800 mila euro all’Orchestra Verdi di Milano. Per la diffusione della musica approvato anche un ordine del giorno che prevede un sostegno economico per i ragazzi che seguono un corso di musica. Altri documenti presentati dal Pd hanno impegnato la giunta alla diffusione degli orti didattici, a dare una maggiore attenzione all’inserimento lavorativo dei disabili. Significativo anche l’impegno a istituire un fondo per i figli delle vittime di femminicidio.

RedazioneSettegiorniPd


Condividi questo articolo

Vedi anche: