Archivio > INTERPELLANZA

Sollecito approvazione piano comprensoriale di bonifica consorzio Dunas

AGRICOLTURA »

 

 


 

 

INTERPELLANZA

con risposta orale in aula

Al Signor Presidente

del Consiglio regionale

OGGETTO: Sollecito approvazione Piano comprensoriale di bonifica Consorzio DUNAS

Il sottoscritto Consigliere Regionale

RICHIAMATA la L.R. 31/2008 (Testo unico delle leggi regionali in materia di agricoltura, foreste, pesca e sviluppo rurale) ed in particolare:

L’art. 88 (Piani comprensoriali di bonifica, di irrigazione e di tutela del territorio rurale) che prevede che i Consorzi di Bonifica adottino il Piano comprensoriale di bonifica entro il 30 giugno 2018 e che lo stesso sia trasmesso entro dieci giorni alla Giunta regionale per l’approvazione entro i successivi 120 giorni;

L’art. 90 (Contributi consortili) che prevede che i Consorzi di Bonifica elaborino un piano di classificazione degli immobili ricadenti nel comprensorio consortile, al fine di individuare i benefici derivanti dalle opere di bonifica e irrigazione previste dal piano comprensoriale di bonifica e che tale piano, con cui viene inoltre definito il perimetro di contribuenza, debba essere adottato entro sei mesi dalla data di approvazione del piano comprensoriale di bonifica di cui all’art. 88;

PRESO ATTO che con L.R. 8 agosto 2016, n. 22 (Assestamento al bilancio 2016/2018 – I provvedimento di variazione con modifiche di leggi regionali), art. 10, comma 13, è stato altresì disposto quanto segue:

“La Giunta regionale può approvare i piani di classificazione degli immobili adottati entro il 31 dicembre 2016 sulla base dei criteri, degli indirizzi e delle modalità procedimentali di cui all’articolo 90, comma 1, della L.R. 31/2008, senza necessità di previa approvazione dei relativi piani comprensoriali di bonifica, di irrigazione e di tutela del territorio rurale”;

VISTA la DGR n. X/6096 del 29 dicembre 2016, con cui la Giunta regionale ha proceduto all’approvazione con stralcio del Piano di Classificazione degli immobili del Consorzio di Bonifica Dugali, Naviglio, Adda Serio, ai sensi dell’articolo 90 della L.R. 5 dicembre 2008, n. 31;

CONSIDERATO che tale delibera:

pur essendo stata adottata nel rispetto di quanto previsto dalla L.R. 22/2016, ha consentito al Consorzio di Bonifica DUNAS l’approvazione del piano di classificazione degli immobili in assenza di un piano comprensoriale di bonifica;

ha conseguentemente limitato, sino all’approvazione dello strumento di programmazione, la possibilità di verifica da parte degli interessati, attraverso il piano comprensoriale di bonifica, delle attività effettivamente programmate nel territorio di riferimento e della correttezza delle modalità di applicazione della relativa contribuenza;

CONSIDERATO inoltre che:

- il Consorzio DUNAS ha successivamente proceduto alla debita approvazione del Piano comprensoriale di bonifica entro i termini previsti dalla L.R. 31/2008, ed alla relativa trasmissione degli atti alla Giunta regionale;

- la Giunta regionale avrebbe dovuto approvare il Piano comprensoriale di bonifica del Consorzio DUNAS, ai sensi di quanto previsto all’art. 88 della L.R. 31/2008, entro i successivi 120 giorni, ma che ad oggi non risulta ancora essere stato adottato alcun atto in merito;

Interpella l’Assessore competente per sapere:

i motivi della mancata approvazione da parte della Giunta regionale del Piano comprensoriale di bonifica in oggetto entro i termini previsti dalla L.R. n. 31/2008, articolo 88, comma 3 bis, sollecitandone l’approvazione.

 

MATTEO PILONI ___________________

Milano, 27 dicembre 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche: