Archivio > COMUNICATO STAMPA

Caporalato: fenomeno presente anche in Lombardia, bisogna alzare la guardia

LAVORO »

 

 


 

CAPORALATO,PD: “FENOMENO PRESENTE ANCHE IN LOMBARDIA, BISOGNA ALZARE LA GUARDIA”

 

Ieri il gruppo consiliare del PD ha inoltrato una richiesta ai presidenti delle commissioni consiliari Attività produttive e Agricoltura per la convocazione di una seduta congiunta in merito al reato di caporalato in Lombardia.

 

“Il caporalato è riconosciuto come un reato penale solo dal 2011 ed è un fenomeno che presenta importanti risvolti sociali, non solo economici. Si tratta di una piaga che anche nella nostra regione sta registrando una presenza rilevante” dicono il capogruppo Fabio Pizzul e i referenti delle commissioni Agricoltura, Matteo Piloni, e Attività produttive, Samuele Astuti, proprio all’indomani della scoperta di una vera e propria rete di sfruttamento di lavoratori stranieri nel business della raccolta degli indumenti usati, da parte della Questura di Cremona “a cui va il nostro ringraziamento, unitamente al lavoro di tutte le forze dell'ordine".

 

“In questo caso non c’è una implicazione diretta del settore agroalimentare – spiega Piloni – ma con l’approssimarsi della stagione estiva, è sicuramente opportuno alzare i livelli di attenzione anche in quell’ ambito. E’ per questo che riteniamo opportuno l’avvio di un percorso che coinvolga le categorie degli agricoltori e dei sindacati”.

 

Milano, 23 gennaio 2019

 

Le video dichiarazioni di Samuele Astuti e Matteo Piloni

 

La notizia online

Il Giorno

TG Sky 24

Tgcom 24

Affari Italiani

 

 

 


Condividi questo articolo

Vedi anche: