Archivio > COMUNICATO STAMPA

Abb Vittuone: la Regione non stia a guardare, solidarietà ai lavoratori

LAVORO »

 

 


 

ABB DI VITTUONE: ASTUTI (PD), “LA REGIONE NON STIA A GUARDARE, SOLIDARIETÀ AI LAVORATORI”

“La crisi della ABB di Vittuone, che minaccia il licenziamento di 123 lavoratori a seguito del trasferimento in Finlandia e in India di una parte della produzione, è l'ennesimo segnale del rallentamento dell'economia, ed è l'ennesima vicenda che colpisce il tessuto produttivo del territorio lombardo che si affianca a quelle recenti della Magneti Marelli e dell'Italtel. Piena solidarietà ai lavoratori dell'azienda, che negli anni scorsi avevano già dovuto affrontare molti sacrifici. La Regione non rimanga a guardare di fronte alle difficoltà di tante famiglie e scongiuri i licenziamenti che porterebbero con sé anche la dispersione di competenze e di capacità produttiva che impoverirebbe ulteriormente il nostro territorio.”

Lo dichiara il capo delegazione del Pd in commissione attività produttive del Consiglio regionale Samuele Astuti in merito alla crisi dello stabilimento ABB di Vittuone, dove l'azienda ha comunicato la volontà di licenziare 123 lavoratori in seguito al trasferimento di parte della produzione all'estero.

Milano, 28 gennaio 2019


Condividi questo articolo

Vedi anche: