Archivio > INTERROGAZIONE

Riduzione fondo nazionale trasporti, QT

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


 

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA

Al Presidente del Consiglio

Regionale

Oggetto: riduzione del fondo nazionale trasporti

I sottoscritti Consiglieri regionali,

PREMESSO CHE

la manovra finanziaria approvata dal Governo prevede un fondo di accantonamento e di indisponibilità delle risorse di 2 miliardi (L. 145/2018, art. 1, comma 1118) a garanzia del rispetto del mantenimento degli obiettivi programmatici di finanza pubblicai;

detto fondo è alimentato anche da una decurtazione di 300 milioni del fondo nazionale trasporti;

la diminuzione del fondo ha un impatto sulla quota trasferita in Lombardia di 55 milioni;

il monitoraggio dell’andamento della finanza pubblica sarà effettuato a luglio e solo nel caso del raggiungimento degli obiettivi le risorse potranno essere svincolate;

CONSIDERATO CHE

Rispetto alle necessità della mobilità collettiva le risorse del fondo destinate alla Lombardia sono già insufficienti e che l’ulteriore taglio rischia di generare una situazione insostenibile per la gestione del servizio;

INTERROGANO LA GIUNTA REGIONALE PER SAPERE:

se non intenda anticipare con risorse regionali il taglio di 55 milioni dovuto al congelamento del fondo di garanzia per consentire alle aziende di continuare a fornire il servizio, alle agenzie di onorare i contratti ed ai cittadini di avere il servizio.

 

Milano, 31 gennaio 2019

 

Fabio Pizzul

Pietro Bussolati

Maria Rozza

Luigi Ponti

Raffaele Straniero


Condividi questo articolo

Vedi anche: