settegiorni
linea
  torna al sommario condividi:                                       


SMOG, REGIONE SI IMPONGA

Alcuni Comuni non hanno aderito alle misure antinquinamento. Perché bisogna fare da regia su questo, dice il Pd

Giorni grigi, è proprio il caso di dirlo, per la Lombardia. Se all'orizzonte si profila un contrastato referendum, tutto attorno aleggia già la pessima aria da inquinamento pesante. Eppure, pare che alcuni Comuni di quelli che avevano sottoscritto il protocollo per l'applicazione delle misure antismog, si siano svegliati tardi o addirittura non vogliano rispettare le restrizioni.
È allibito Giuseppe Villani, capogruppo in commissione Ambiente, dopo averlo appreso: "Ci ha lasciato senza parole scoprire che alcuni Comuni che hanno sottoscritto il nuovo accordo di programma per le misure antismog a livello di bacino padano, non hanno aderito al blocco o lo hanno fatto in ritardo, non informando di conseguenza i cittadini o addirittura non applicando i provvedimenti decisi. E questo pur in presenza di un clima talmente pesante che non servono nemmeno le centraline per capire in che condizioni siamo".
Tra l'altro, il Pd già contesta i provvedimenti presi, soprattutto da Regione Lombardia: "Consideriamo le misure abbastanza all'acqua di rose, tenuto presente che si potrebbe fare molto di più, a partire dagli incentivi ai trasporti pubblici proprio nei giorni di maggior picco, ma se poi vengono applicate a macchia di leopardo, l'efficacia è praticamente nulla. E si sente".
Per il consigliere Pd il difetto sta sempre nel manico: "Da quanti anni diciamo che Regione Lombardia deve fare da regia? Se non è chiaro il concetto significa che deve imporsi, decidere per tutti, a costo di diventare impopolare, anche a elezioni incombenti. Ma qui ne va della salute di tutti".
Infine, un appello, già formulato dalle organizzazioni ambientaliste: "Considerate le temperature di questi giorni, invitiamo i cittadini a non accendere i riscaldamenti: è del tutto superfluo e va ad accentuare una situazione di criticità assoluta".

Novità Settegiorni # 423 del 20/10/2017