settegiorni
    numero 330 del 18/09/2015
versione stampabile     
linea
editoriale
La magnifica ossessione
linea
POLITICHE SOCIALI


PROFUGHI: MARONI PUNISCE GLI ALBERGATORI
Il furore ideologico del Carroccio colpisce anche chi accoglie le forze dell'ordine. Pd: "Gran bel capolavoro"
 

FORMAZIONE FERMA AL BECCARIA
Regione sblocchi le doti, chiede il Pd. E intanto ripartono i lavori per la realizzazione di un'ala
 
[politiche sociali]

SANITA'


CHI CONTROLLA L'AGENZIA DEI CONTROLLI?
Aperto il bando per il dg, con un piccolo incidente
 
[sanita']

CULTURA SPORT E TURISMO


TALENTI SPORTIVI, ALTRA OCCASIONE PERSA
Borse per i giovani campioni, ma i criteri prevedono la solita residenzialità. A scapito anche degli italiani
 
[cultura sport e turismo]
ECONOMIA E LAVORO


LA REGIONE PENALIZZA LE VENDITE BENEFICHE IN PIAZZA
Il Pd vota contro: "Sbagliato il metodo e punitiva la proposta"
 

LEGGE SUL TURISMO, UN PESSIMO COMPROMESSO
Il PD vota no, ma fa approvare un emendamento a favore dell'abbattimento delle barriere architettoniche
 

MANIFATTURA 4.0, LA LOMBARDIA ALLA QUARTA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
Per il Pd il buon esito della legge dipenderà dall'attuazione dei bandi
 
[economia e lavoro]
[BERGAMO] [MONZA BRIANZA]
ISTITUZIONI E POLITICA


L'EREDITÀ DI FIORELLA
A dieci anni dalla scomparsa amici e istituzioni ne hanno ricordato la figura. Le parole di Sara Valmaggi
 
[istituzioni e politica]
[MONZA BRIANZA][PAVIA]
linea
APPUNTAMENTI

PROGRAMMA DELLA SETTIMANA
Gli impegni istituzionali dal 21 al 25 settembre 2015

SABATO 19 A LISSONE SI PARLA DI NUTRIZIONE E DI BENESSERE
Palazzo Terragni a partire dalle ore 9.00. Piazza Libertà dalle ore 15. Con Carlo Borghetti

DOMENICA 20 A SESTO SI PARLA DI PARCO METROPOLITANO
Alle 17, Cacina Centro Parco, via Clerici. Con Laura Barzaghi

MERCOLEDI' 23 A LECCO SI PARLA DI RIFORMA SANITARIA
Alle 21, in via Parini, con Carlo Borghetti e Raffaele Straniero

GIOVEDI' 24 A TREZZANO SI PARLA DI AMIANTO
Ore 21, Centro Socio Culturale - via Manzoni, 12. Con Giuseppe Villani

GIOVEDI' 24 A SEGRATE SI PARLA DI DIRITTI CIVILI
Alle ore 21, in via Cesare Battisti, 51. Con Sara Valmaggi

GIOVEDI' 24 A VIGEVANO SI PARLA DI NON AUTOSUFFICIENZA E DI ANZIANI
Dalle 10 alle 13, piazza Ducale. Con Sara Valmaggi


BANDI


CONTRIBUTI PER L'ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE
Scadenza: 30 settembre 2015
 
SCUOLE INNOVATIVE - RACCOLTA MANIFESTAZIONI DI INTERESSE
Scadenza: dal 21 settembre ore 9:00 fino al giorno 30 settembre alle ore 16:30
 
PROGETTARE LE PARITÀ IN LOMBARDIA 2015-2016
Scadenza: 9 ottobre 2015
 
INNOVARE LA TRADIZIONE
Scadenza: dalle ore 12.00 del 24 settembre 2015 e fino alle ore 12.00 del 15 ottobre 2015
 

[tutti i bandi]
SUL TERRITORIO

Bergamo
FAAC DI GRASSOBBIO, SI APRE LA FASE DI REINDUSTRIALIZZAZIONE

Il PD chiede l'impegno di Regione Lombardia per incentivare investimenti

Milano
MILANO VUOLE L'ATO EX NOVO

Ascoltato l'ambito cittadino che non accetta di essere assorbito da quello provinciale. Grande assente all'audizione

Monza Brianza
CANDY, IL RILANCIO DEVE PASSARE ATTRAVERSO LA LEGGE SULLA COMPETITIVITA'

Per il PD ci vuole un lavoro di sinergia tra i vertici aziendali e la Regione

Pavia
PIROLISI: L'OLTREPO NON È ADATTO

Federterme torna in Consiglio e ribadisce il suo no. Servono criteri di localizzazione, suggerisce il Pd

lombardia

Gruppo Consiliare PD in Regione Lombardia
NOVITA'
settegiorniPD
n.registrazione: 627 del 5 novembre 2001
Direttore responsabile: Fabio Pizzul
Redazione: Francesca Cunego, Elena La Mura, Federico Moro,
Renata Soria,
Laura Sebastianutti, Paola Stringa, Stefano Tessera, Valeria Vercelloni
www.pdregionelombardia.it

NON RISPONDERE A QUESTA MAIL MA A:
newsletter@pdregionelombardia.it
Ricevete questa newsletter in quanto l’email a cui è inviata appare nei nostri elenchi, dove sono raccolti i nominativi di quanti hanno chiesto di ricevere informazioni periodiche dal Gruppo Consiliare del Partito Democratico in Regione Lombardia. Ai sensi dell'articolo 13 del D. Lgs. n. 196/2003 la informiamo che i suoi dati – che si limitano alle informazioni necessarie per poterle inviare comunicazioni in formato elettronico, per fax o per posta – saranno da noi utilizzati solo ed esclusivamente per l’invio di contenuti connessi alla nostra attività. Non saranno comunicati ad altri per alcun motivo e lei in qualsiasi momento potrà chiedere di consultarli, modificarli o cancellarli con una e-mail a newsletter@pdregionelombardia.it.